Dettori Bianco 2018 Romangia Igt

€.28.90

Produttore: Dettori

Regione: Sardegna

Uvaggio: Vermentino

Gradazione: 14,5% vol

Formato: 0,75L 

Vinificazione: Fermentazione spontanea con macerazione da 3 a 10 giorni

Affinamento: in tini di cemento e poi in bottiglia. Nessuna chiarifica, nessuna flitrazione. 

Temperatura di servizio: 12-14° C 

Dettori

Tenuta Dettori si trova nel Comune di Sennori, dove viene coltivata la vite in 33 ettari di Terra. Vengono coltivati anche il grano, ortaggi, frutteti ed oliveti per l’utilizzo personale.
Tutte le lavorazioni sia in Vigna come in Cantina sono svolte in Famiglia e soprattutto manualmente.
L´agricoltura praticata può essere definita tradizionale, quella cioè che veniva fatta prima dell’avvento della “chimica artificiale” e prima della “meccanizzazione”. Tutte le lavorazioni si muovono attorno agli equilibri della natura.

Non esistono calendari predefiniti e soprattutto non esistono schede di lavorazione standard. L´ azienda non è formata da appezzamenti di vigna ma da una miriadi di singoli acini. Le viti ad alberello, permettono di far scorrere il maestrale. La terra viene lavorata in modo da permettere alle radici di esplorare gli strati più profondi del suolo (6/8 metri). Due trattamenti l’anno di zolfo per tenere a bada le ondate di umidità portate dalle rare basse pressioni.

Selezione manuale di tutti i grappoli su un tavolo in acciaio fatto costruire appositamente. Nessun tipo di lieviti ed enzimi. Nessun grammo di solforosa in vinificazione e nella maggior parte dei vini neanche dopo. Nessun tipo di chiarifica e filtraggio. Neanche la stabilizzazione. Solo due massimo tre travasi. Utilizzo solo di acciaio e cemento.