Tainot 2017 Matervi

€.12.90

Produttore: Matervi Vini Underground

Regione: Veneto

Uvaggio: Tocai Friulano, Pinot Bianco e Vespaiola

Gradazione: 12,5% vol

Formato: 0,75L

Vinificazione: raccolta precoce delle uve per abbassare il grado zuccherino ed avere più acidità. Le uve vengono buttate in pressa a grappolo intero e la prima pressatura è per il Pinot Bianco dal quale viene messo da parte di mosto che servirà per la rifermentazione. Successivamente le uve passano in una cisterna per una notte a 4° C, la mattina dopo avviene il travaso in una cisterna nuova, dove avviene la fermentazione. Il vino resta fermo fino a Luglio, una parte di vino finito viene messa in un tino da 3Hl insieme al mosto congelato e una parte di feccia fina. Dal tino passa ancora in cisterna e dopo si passa all´imbottigliamennto, dopo in un paio di mesi rifermenta.

Temperatura di servizio: 10°C 

Matervi - Vini Underground

Matervi è una giovane realtà situata nelle colline di Fara Vicentino ai piedi dell’altopiano di Asiago nella provincia di Vicenza. Il proprietario è Alberto Rigon, un appassionato di vini artigianali di qualità che ha deciso di credere nel proprio territorio creando quest’azienda.

Alberto gestisce due ettari vitati dove coltiva principalmente uve di Vespaiola ed altri vitigni senza utilizzare pesticidi dove si andrebbe inevitabilmente ad arrecare danni alla pianta di vite e al suolo. In cantina non vengono utilizzati stabilizzanti o chiarificanti e la fermentazione avviene spontaneamente grazie ai lieviti presenti naturalmente nelle uve.

Con il termine “vini underground” si fa riferimento alla linea di vini prodotti rispettando il territorio, senza l’utilizzo di artifizi enologici e rispettando il produttore di questi vini che viene definito un Artigiano a tutti gli effetti.