Bianco di Alessano 2019 Petracavallo

€.13.90

Produttore: Petracavallo

Regione: Puglia

Vitigno: Bianco d´Alessano

Gradazione: 10% vol

Formato: 0,75L

Vinificazione: fermentazione alcolica con lieviti indigeni in acciaio inox. Macerazione di 4 giorni

Affinamento: in acciao per 6 mesi, in bottiglia per altri 3 mesi. 

Temperatura di servizio: 10-12° C

Il Bianco d´Alessano è un antico vitigno autoctono recuperato . E´ chiamato l´oro di Puglia per il suo colore carico e denso. Nel bicchiere la sferzante aromaticità iniziale si fa armonica ed anche il sorso ne guadagna in complessità

Petracavallo

Il termine Petra Cavallo deriva dal nome originario della Masseria San Francesco dove oggi vengono coltivate le uve aziendali.

Siamo a Mottola, nella bassa Murgia in Puglia.
Le MURGE (dal latino murex, che significa murice, roccia aguzza) sono un altopiano di forma quadrangolare, situato nella Puglia centrale.
Nella Bassa Murgia, dove sorge lŽazienda il territorio presenta fenomeni carsici e suolo di natura calcarea e argilloso-calcarea, con le classiche terre rosse derivate dalla dissoluzione delle rocce. L’altitudine delle aree coltivate a vite è compresa tra i 350 e i 420 s.l.m.; le pendenze sono lievi e le esposizioni prevalenti sono orientate a sud-est.

Vito DŽOnghia rappresenta lŽultima generazione di famiglia e nel 2015 insieme al padre ha iniziato a fare vino.

In vigna agricoltura sostenibile, rotazione colturale, sovescio, metodi biologici e nessun pesticida.
In cantina fermentazioni spontanee, lieviti indigeni e chimica bandita.

Vini tutti da scoprire e da bere!