Millocchio Bianco 2017 Ranchelle

€.14.50

Produttore: Ranchelle

Regione: Toscana 

Vitigni: Ansonica, Procanico, Clairette (Francesino), Trebbiano e Malvasia

Gradazione: 12% vol

Formato: 0,75L

Vinificazione: fermentazione spontanea con lieviti indigeni, con macerazione sulle bucce per 14 giorni. 

Affinamento: in tonneau di rovere rigenerati da 500 Litri per 10 mesi, in bottiglia per 6 mesi. Senza Solfiti Aggiunti. 

Temperatura di servizio: 12-14° C

Ranchelle

Ranchelle è una piccola azienda vitivinicola di 4 ha di vigne, situata nella Maremma Toscana nelle vicinanze delle Terme di Saturnia. È nata nel 2014 con lo scopo di dare un contributo alla salvaguardia del patrimonio storico viticolo maremmano producendo vini del territorio secondo la filosofia del vino naturale.
Il concetto dell´azienda venne sviluppato dal ampelografo Enrico Bachechi (oggi distributore di vini naturali a Vienna), dal 2016 la consulenza enologica viene svolta da Marco Giordano (Podere Erica nel Chianti).

Ranchelle vuole dare un contributo alla salvaguardia del patrimonio storico viticolo Maremmano che lentamente sta scomparendo senza che sia mai stato riconosciuto pienamente il suo valore. Per valorizzare questi vecchi vitigni maremmani e fargli esprimere il loro potenziale, Ranchelle segue la filosofia del vino naturale.

In vigna solo rame e zolfo, mentre in cantina nessun additivo enologico viene usato. Così vini prodotti sono espressione sincera e sana del territorio.

Ranchelle ha preso in gestione una delle poche vecchie vigne rimaste intatte in cui sono presenti tanti vitigni che un tempo erano molto diffusi in tutta la Maremma. Questa vigna ha un età di 60 anni e si trova in una zona famosa nel passato per le sue tante vigne e che per questo venne chiamta "Millocchio" (mille gemme).
Inoltre nella primavera del 2015 sono stati piantati 2 ha di vigne, metà di bacca bianca, metà di bacca rossa utilizzando esclusivamente varietà autoctone maremmane. Nel 2016 è stato piantato un altro ettaro, sempre metà di bacca bianca e meta di bacca rossa. I terreni sono situati su un altitudine di 350m con una esposizione sud-est, la composizione del terreno è molto equilibrata (scisto con limo ed argilla).