FraŽ Amedeo Liquore Nocino Fabio De Beaumont

€.21.90

Produttore: Fabio De Beaumont

Regione: Campania

Gradazione: 40% vol

Formato: 0,50L

Fra´ Amedeo è il liquore nocino. Sin dagli anni 60 la nonna di  Fabio ha prodotto questo liquore secondo una ricetta donatagli da Frate Amedeo, un frate francescano grande amico di famiglia. 

Secondo la tradizione si raccoglie il malo delle noci nella seconda metà di giugno e si mette in infusione nell´alcool di cereali insieme a cannella, noce moscata e chiodi di garofano. Si affina in vetro per 50 giorni e successivamente si aggiunge lo sciroppo di acqua e zucchero. Dopo un ulteriore affinamento in acciaio, il prodotto viene imbottigliato senza filtrazione e nel mese di novembre è pronto per la vendita.

Temperatura di servizio: a temperatura ambiente 

Ottimo dopo i pasti o dopo il caffè. 

Fabio De Beaumont

La vinificazione è una tradizione antica della famiglia de Beaumont.

Latifondista e feudataria di Castelvetere sul Calore dal 1600, ora possiede terreni dedicati alle attività agricole e produttive.

Negli anni Settanta del secolo scorso la Famiglia De Beaumont provvede a vinificare le proprie uve distribuendo il prodotto negli hotel e nei ristoranti della provincia di Avellino.

Oggi lŽazienda è diretta da Fabio De Beaumont con il supporto della nonna Sandra, papà Francesco e dallŽagronomo Marco Moccia.
In tutta la sua lunga storia lŽazienda ha mantenuto la conduzione familiare, con scelte talvolta coraggiose ma mantenendo sempre inalterato il rispetto per le tradizioni e per il territorio
Ad oggi lŽazienda è in coltura biologica e vinifica con lieviti indigeni in totale naturalezza e rispetto per lŽannata.

La superficie vitata aziendale è attualmente di 2 ettari suddivisa in 1.4ha di aglianico e 0.6 ha di barbera. Entrambi i terreni sono argillosi calcarei di origine vulcanica con esposizione S/SE: il vigneto di aglianico è ad unŽaltitudine di 700 msl ed è stato impiantato nel 2000, mentre il vigneto di barbera si trova ad unŽaltitudine di 450 msl ed è un vigneto storico a piede franco. Si stima che abbia unŽetà superiore ai 150 anni. QuestŽultimo,infatti, a differenza dellŽimpianto a filari dellŽaglianico, ha un impianto a tendone. Nel 2018 sono stati piantati altri 2ha di aglianico.

"Le antiche radici giocano un ruolo fondamentale nella nostra produzione, ma non hanno mai inibito il nostro spirito vivace."