Oran 2014 Gut Oberstockstall

€.34.90

Produttore: Gut Oberstockstall

Paese: Austria - Wagram

Vitigni: 50% Grüner Veltliner, 25% Chardonnay , 20% Riesling, 5% Gelber Traminer 

Gradazione: 14% vol

Formato: 0,75L (bottiglia in ceramica)

Vinificazione: tutte le uve fermentano insieme in acciaio, senza controllo della temperatura. Macerazione sulle bucce di 14 giorni. 

Affinamento: in vecchie botti di rovere da 1000L per 33 mesi. Un ulteriore anno di affinamento in bottiglia. 

Temperatura di servizio: 12-14° C

Bottiglie Prodotte: 3500 circa

Gut Oberstockstall

Gut Oberstockstall è una tenuta agricola a conduzione familiare che risale al 1857, dotata di 90 ettari di seminativo e 14 ettari di superficie vitata (con 40.000 bottiglie all’anno in media prodotte). Pertanto GO non è solo un mero produttore di vino, ma spicca anche per la produzione di albicocche, mele, noci e grano.

La famiglia Salomon possiede inoltre bovini ed oche da allevamento e tutta la gestione della fattoria è certificata biodinamica da DEMETER. Per i vini la certificazione biodinamica risale al 2010, mentre quella biologica risale al 2005. La prima annata prodotta risale alla vendemmia del 1990.

L’azienda, rilevata da Fritz e Birgit Salomon nel 1997 dai genitori di Fritz, si trova in Austria Bassa, più precisamente nel Wagram in località Oberstockstall a nord ovest rispetto a Vienna (distante poco più di un’ora in macchina). Il Wagram è una DAC (DOC all’austriaca, con un’estensione di quasi 2700 ha) stabilita nel 2007 (prima si chiamava Donauland).
La tipicità di questa di questa regione sono i suoli di löss (o loess) con strati molto profondi. Il löss è un tipo di sedimento eolico molto fine, simile al limo trasportato dal vento quando il mare in queste zone cominciò a ritirarsi.

Il 70% della produzione di Gut Oberstockstall è dedicata ai bianchi tipici della zona: Grüner Veltiner e Riesling. Non mancano Pinot Bianco, Chardonnay e Traminer.