Pinot Nero 2017 Macea

€.29.00

Produttore: Macea

Regione: Toscana

Uvaggio: Pinot Nero

Gradazione: 12,5% vol

Formato: 0,75L

Vinificazione: fermentazione spontanea in acciaio

Affinamento: in legno

Bottiglie Prodotte: 2.000 circa

Macea

Macea si trova in fazzoletto di terra nel mezzo ad una valle, quella del Serchio, stretta tra la catena dell’Appennino Centrale e le Alpi Apuane la cui presenza può essere percepita continuamente da chi soggiorna in questa zona. Siamo a Borgo a Mozzano ed è qui che Cipriano ed Antonio Barsanti stanno portando avanti un progetto di valorizzazione del territorio e delle potenzialità viticole di questa area.

Sono proprio le montagne che rendono questo posto così particolare. I vigneti variano dai 150 ai 350 metri ma la conformazione della valle fa si che le precipitazioni siano copiose, le escursioni termiche fortissime in estate, con giornate calde e notti molto fresche.

I Vitigni coltivati sono: Sangiovese, Sirah, Pinot Nero e Grigio impiantati a partire dal 1999. Nei vigneti più vecchi di oltre 50 anni di età troviamo invece gli uvaggi tradizionali della zona con vitigni in parte ancora non riconosciuti: Ciliegiolo, Malvasia Nera, Montanina, Bracciola., Tannet, Barghigiana ecc. ma anche Malvasia Bianca, Colombana, Trebbiano ecc.

Dal 2003 l´azienda lavora seguendo il metodo biodinamico
In cantina le vinificazioni sono spontanee senza l’utilizzo di lieviti selezionati aggiunti. Attualmente si lavora aggiungendo solo piccole dosi di solforosa. La vinificazione è svolta a vasca aperta in piccoli tini dai 5 ai 10 ettolitri di capacità. Alla svinatura i vini vengono messi in barriques dove rimangono per un anno senza travasi. Per i primi mesi vengono praticati dei batonage. Dopo un anno i vini sono travasati in acciaio dove sostano per circa sei mesi prima dell’imbottigliamento.