Anne 2018 Salento Igt Natalino Del Prete

€.14.90

Produttore: Natalino Del Prete

Regione: Puglia

Uvaggio: Negroamaro (da viti ad alberello di circa 70 anni)

Gradazione: 15% vol

Formato: 0,75l

Vinificazione: fermentazione spontanea senza aggiunta di solforosa. Affinamento in acciaio.

Temperatura di servizio: 16-18°

Abbinamenti consigliati: piatti tipici della cucina mediterranea

Disponibilità immediata: 0 pz.

Natalino Del Prete

Natalino Del Prete è un vero contadino, pugliese e coltiva le proprie vigne in Salento, la sua famiglia coltiva la vita da 3 generazioni. Uomo tranquillo e dagli occhi azzurri vivaci, Natalino e famiglia producono a regime biologico dal 2004, ma la salvaguardia del suolo, dell’ ambiente e del consumatore hanno sempre fatto parte della loro ideologia. L’estensione totale è di circa 11 ettari, di cui 7 coltivati a vite e 4 ad ulivo, le varietà sono quelle tipiche della zona Negroamaro, Malvasia Nera, Primitivo e Aleatico; quest’ultima uva è tipica di questa zona e resa ancor più intrigante dalla leggenda che aleggia attorno all’Aleatico: i terreni dove sorge la vigna vengono chiamati “Terra dei Messapi” e piace pensare che questo particolare vino dolce, venne utilizzato da Ulisse per aggraziarsi il ciclope Polifemo, in quanto venne importato dai Greci quando la Puglia era territorio della Magna Grecia.