SETE Rosso 2016

€.17.90

Produttore: SETE

Regione: Lazio

Uvaggio: Sangiovese 60%, Malvasia Nera 30%, Merlot 10%

Gradazione: 12% vol

Formato: 0,75L

Vinificazione: uve raccolte il 10 settembre 2016, 5 giorni di macerazione sulle bucce con follature ripetute due volte al giorno, torchio meccanico e acciaio.

Vino fresco, succoso, con frutto netto ed acidità equilibrata che spinge alla bevuta.

Bottiglie Prodotte: 600

Temperatura di servizio: 16-18° C

Disponibilità immediata: 0 pz.

SETE

SETE è un progetto di valorizzazione di vitigni autoctoni tramite il recupero di vigneti locali. Nasce nel 2013 con l´obiettivo di realizzare vini di territorio e placare la sete di cambiamento di chi crede nella possibilità di una rinascita dell´essere umano tramite il ritrovamento di un equilibrio vitale nel rapporto con la natura e nelle relazioni e gli scambi tra le diverse comunità locali.

Lo scambio intergenerazionale di saperi, la condivisione delle conoscenze, la valorizzazione del territorio, il recupero e la salvaguardia di vecchi vigneti in difficoltà, la sperimentazione e la scoperta di nuovi sapori e metodi, la preservazione della biodiversità. Siamo convinti che l´agricoltura naturale sia uno strumento di cambiamento e di rinascita delle coscienze. Vogliamo coltivare la terra in armonia con la natura e raccontare con i suoi vini i luoghi dove siamo nati e cresciuti e dove abbiamo deciso di restare.

Priverno, 100 km a sud di Roma, a metà tra Napoli e la capitale, a ridosso dei monti Lepini, tra l’agro pontino e la ciociaria, a pochi chilometri dal parco nazionale del Circeo. Siamo nella valle del fiume Amaseno, terra di broccoletti spadoni e chiacchietegli, di carciofi, olive Itrana e allevamenti bufalini. In disparte, nascoste e dimenticate, le vigne, quelle che resistono. Con il crollo dell’economia agricola, tanti vigneti sono stati espiantati o abbandonati. Rimangono, preziose, piccole particelle di Ottonese, Moscato, Cesanese.