Les Vignes de Babass

Producer

Les Vignes de Babass

Les Vignes de Babass
Les Vignes de Babass
France
Beaulieu Sur Layon, Valle della Loira

Les Vignes de Babass 8000 bottles in the cellar
Les Vignes de Babass Specialities: Red wine
Sébastien Dervieux (meglio conosciuto come Babass) è forse uno dei produttori di vino più iconici nel mondo del vino naturale, nonché ospite frequente delle più importanti fiere di settore (è anche co-organizzatore di “Les Anonymes”ad Angers). Babass trascorre la maggior parte del tempo nei suoi vigneti, e presso di essi ha gettato le basi dei suoi vini. La vinificazione è straordinariamente semplice. I vini sono fatti in un ex granaio parzialmente aperto, sempre esposti al vento, alle intemperie e ai cambamenti di temperatura. Spesso nel periodo invernale la cantina è sotto zero, in estate molto sopra i 20°C.

La normalità dell'eccellenza

"Les Vignes de Babass" è Sebastien Dervieux o per meglio dire, Sebastien è Babass, come da sempre viene chiamato.

Nasce come musicista, e con la stessa precisione stilistica con cui si esegue un componimento produce i suoi vini a Beaulieu-sur-Layon, appena a sud di Angers, vicino al punto in cui il fiume Layon sfocia nella Loira. Ha iniziato nel 2000 con Patrick Desplats a "Les Griottes".

Dal 2003 il loro percorso insieme sempre teso al miglioramento del processo, anno dopo anno sia in campo che in cantina, li porta a prendere la decisione di lavorare in assenza di solforosa.

Dal 2010 si dividono e Babass inizia a produrre i suoi vini da Chenin, Cabernet Franc e Grolleau, da vigneti piantati negli anni 50 del secolo scorso.

I suoi vini stupiscono sempre. La ricerca costante del miglioramento stilistico si avverte nei diversi assaggi delle annate, non è ossessione anzi. Babass sembra riuscire a produrre questi piccoli capolavori con una leggerezza tale da far invidia.

La valle della Loira si conferma la zona più poliedrica di tutta la Francia. Una fucina di storie enoiche entusiasmanti.
Les Vignes de Babass
Les Vignes de Babass