Kenji Hodgson

Produttore

Kenji Hodgson

Kenji Hodgson
Kenji Hodgson
Francia
Rablay-sur-Layon, Vallèe de la Loire

Kenji Hodgson 15000 bottiglie in cantina
Kenji Hodgson Specialità: Vino bianco
La storia del Domaine di Mai e Kenji Hodgson è il racconto di un viaggio tra Canada e Giappone, con fermata (definitiva) in Anjou in valle della Loira, dove il sogno di due ragazzi mette radici. Ad oggi quasi 5 ettari in Anjou, dove Kenji e Ami producono vini da un'agricoltura estremamente rispettosa ed una filosofia di cantina naturale!

La nascita del Domaine

Kenji è canadese e dopo gli studi in ingegneria meccanica entra subito a contatto con il mondo del vino, iniziando a lavorare per una grande azienda vinicola.

Durante questi anni partecipa ad un lungo stage in Giappone, dove ha modo di conoscere il mondo del vino naturale. Tornato in patria con sua moglie Ami, inizia a cullare il desiderio di fare vino in proprio, ma le vigne in Canada scarseggiano e sono costosissime. L'idea di trasferirsi in Francia inizia a farsi strada e nel 2009 partono all'esplorazione.

Iniziano la loro nuova esperienza facendo la vendemmia da Mark Angéli presso il suo domaine: Ferme de la Sansonniere. Tra loro nasce da subito una bell'amicizia e nel 2010 è proprio lui che li aiuta a trovare il loro primo vigneto da acquistare: un ettaro di Grolleau a Rablay-sur Layon.

Nel 2011 acquistano altri 3 ettari, ormai il progetto ha messo radici, e con l'aiuto di molti vignaioli talentuosi della zona, uno tra tutti Benoit Courault, arrivano a definire uno stile unico, in continua evoluzione anno dopo anno, che rende chiaro il loro approccio al vino: "niente viene fatto a priori o dato per scontato, il tutto si basa su tanto lavoro e sperimentazione continua."
Kenji Hodgson
Kenji Hodgson