Domaine du Haut Planty

Producer

Domaine du Haut Planty

Domaine du Haut Planty
Domaine du Haut Planty
France
Le Landreau, Pays Nantais, Vallèe de la Loire

Domaine du Haut Planty 60000 bottles in the cellar
Domaine du Haut Planty Specialities: White wine
Domaine Du Haut Planty, si trova a Le Landreau nei pays Nantais patria del Muscadet de Sèvre et Maine e del Melòn de Bourgogne. Vigneti su pendii appena accennati, composti da terreni per lo più sabbiosi inframezzati da graniti e scisti e l'atlantico vicino, che influenza il clima di tutta la regione e dona vini Freschi, sapidi, dai sentori marini. Dagli anni '60 è iniziata la conversione al biologico e oggi l'azienda è gestita da Alain Couillaud che coltiva 25 ettari nei migliori terroir della Coteaux.

La trasformazione nel tempo

All'inizio del secolo scorso il Domaine era un'azienda agricola nel quale il vino occupava un ruolo marginale con solo un'etichetta prodotta.

Michel Couillaud subentrò in azienda negli anni '60 e gradualmente ha trasformato la tenuta del padre piantando sempre più vigneti. I suoi due figli Christian e Alain, hanno vissuto fin dall'infanzia tra vigna e cantina, appassionandosi al lavoro del padre.

Quando sono entrati alla guida della cantina, hanno compiuto un ulteriore step di trasformazione, iniziando la conversione al biologico e ripendando gradualmente il lavoro di cantina. Rispettosi delle tradizioni di famiglia, oggi producono vini espressivi e territoriali nel rispetto della vigna e dell'ambiente che la circonda.

Oltre al Melon de Bourgogne, sono tra i pochissimi nella regione a coltivare Aboriou, vitigno autoctono salvato dall'oblio.
Domaine du Haut Planty
Domaine du Haut Planty