Keltis
Keltis
Keltis
Slovenia
Bizeljsko, Bassa Stiria

Keltis 30000 bottiglie in cantina
Keltis Specialità: Spumanti

Keltis è il progetto agricolo della famiglia Kelhar che lavora queste terre da più di due secoli. Siamo nel paesino di Bizeljsko nella bassa Stiria, nella zona sud-orientale della Slovenia vicinissimo al confine con la Croazia. Da sempre la fattoria dei Kelhar ha avuto una vocazione policolturale con l'allevamento di vacche, alberi da frutto, orto e dalla fine degli anni '80 con una rinnovata spinta alla viticoltura con i primi vini imbottigliati Keltis nel 1989.

Oggi a condurre l'azienda c'è Marijan che insieme alla moglie Ana gestisce i 22 ettari della tenuta, con 5 ettari di vigna e 12 ettari di bosco dal quale ricavano i legni per le botti in cantina. 

Una fattoria policolturale nell'estremo est della Slovenia

Dal 2009 l’azienda è certificata biologica e conduce i vigneti con pratiche biodinamiche dal 2019 e certificazione Demeter dal 2022. Si coltivano 10 varietà diverse per la produzione in maggioranza di vini bianchi e spumanti da uve Muscat, Chardonnay, Rumeni Plavec, Pinot Noir; e un 15% di vini rossi da uve Merlot e Cabernet in prevalenza anche se la cuvée Zan Red, che rappresenta il rosso base di Keltis, è ottenuto unicamente da vitigni locali dai nomi bellissimi di: Zametovka, Kraljevina, Blue Franconian, Welchriesling.

La zona è particolarmente vocata per la viticoltura con un clima temperato e terreni marnosi la cui mineralità viene espressa soprattutto nei vini da lunga macerazione.

Keltis
Keltis