Bossanova

Produttore

Bossanova

Bossanova
Bossanova
Italia, Abruzzo
Controguerra, Teramo

Bossanova 45000 bottiglie in cantina
Bossanova Specialità: Vino rosso
Bossanova è Andrea e Nat, dalla passione per la musica alla passione per il vino e per la terra. un intreccio di vite e di esperienze che li ha portati a creare questo bellissimo progetto a Controguerra, sulle colline Teramane. Dopo l'incontro grazie alla musica, Andrea e Nat decidono di tornare alla terra e coltivare la vite secondo un approccio inedito: deferente rispetto per la biodiversità e levità dei processi enologici. Oggi l’azienda agricola conta 26 ettari di cui 9 dedicati alla viticoltura, 2 ettari di ulivi ed i restanti 15 divisi tra seminativi, prati e boschi. "Abbiamo intrapreso questa strada con orgoglio e motivazione; custodiamo questo territorio con entusiasmo tutelando le tradizioni, aggiungendo la nostra visione e la nostra creatività." Nat Colantonio

Abruzzo soul

Mio nonno piantò la prima vigna negli anni 70, un piccolo appezzamento di circa un ettaro e mezzo dal quale oggi produciamo il nostro Trebbiano d’Abruzzo DOC e la nostra selezione di Montepulciano d’Abruzzo DOCG. Da qui è nata Bossanova per poi diventare la realtà evoluta che oggi rappresentiamo” Andrea Quaglia

Le vigne sono posizionate in collina a circa 250 mt/slm, dove l’influenza del mare Adriatico da una parte e quella del Gran Sasso dall’altra, creano un microclima speciale per la viticoltura di qualità.

Ma i ragazzi non si fermano la ricerca è sempre attiva, soprattutto di vecchie vigne nelle migliori esposizioni in maniera da recuperare e tutelare questo patrimonio naturale affinché non venga abbandonato, ma valorizzato.

Controguerra si trova all’interno della DOCG COLLINE TERAMANE, famosa per la qualità del suo Montepulciano d’Abruzzo e la sua biodiversità. Una terra importante, che ospita grandi produttori insieme a piccole realtà: un network capace di dar vita a mille sfaccettature della stessa sinfonia.

Paesaggisticamente il territorio è davvero unico: si può ammirare contestualmente la neve sulle cime delle montagne ed il turchese del mare accanto, nel mezzo oliveti e vigneti a perdita d’occhio.
Bossanova
Bossanova