Celler Escoda Sanahuja

Produttore

Celler Escoda Sanahuja

Celler Escoda Sanahuja
Celler Escoda Sanahuja
Spagna
Penafreta, Montblanc, Catalunya

Celler Escoda Sanahuja 60000 bottiglie in cantina
Celler Escoda Sanahuja Specialità: Vino bianco frizzante

Joan Ramòn Escoda Martìnez dopo aver lavorato come enologo in una grande azienda vinicola della Catalogna e aver viaggiato attraverso la Francia del vino è arrivato alla conclusione che l'unico modo per sentirsi liberi era fare vino in modo naturale. Così nel 1999 avvia un progetto nel paese della moglie, Prenafeta vicino al villaggio medievale di Montblanc, a Conca de Barberà, e nel 2005 inizia a produrre vini senza solfiti aggiunti, metodo che continua ancora oggi. Lui e il suo amico Laureano Serres hanno fondato PVN, la prima associazione di vini naturali in Spagna.

La gestione agricola e la cantina

La filosofia agricola di Joan Ramon si basa su un concetto molto semplice: difendere a tutti i costi la vita nel suolo, di importanza cruciale in ogni processo agricolo e prevedere in ogni vigneto la copertura vegetale, che permette una terra ricca di humus e microrganismi; che rendono le loro viti molto resistenti alle intemperie e alle malattie.

Anche in cantina la filosofia di vinificazione segue l'imprescindibile obbligo di rispettare al massimo i frutti, attraverso l'utilizzo di lieviti indigeni per la fermentazione, senza effettuare alcuna filtrazione, chiarifica e stabilizzazione del vino.

"Attualmente, dalla vendemmia 2005, produciamo senza solfiti aggiunti. Per questo definiamo i nostri vini "vini naturali da agricoltura biologica"

Per la vinificazione e l'affinamento si utilizzano le anfore "Padilla" che fissano un'incredibile mineralità nei vini, in vibra e si esterna, tutta la forza del mediterraneo.
Celler Escoda Sanahuja
Celler Escoda Sanahuja